Cosa sono i browser web? Te lo spiego semplice!

Molte persone confondono internet col web. È normale: chi è nato negli anni ’80 e ha avuto la fortuna di possedere un computer ha potuto comprendere meglio il funzionamento di internet. Quando ho iniziato io non esistevano ancora Google, Facebook, i DVD e neanche i file mp3! Dunque, cosa sono i browser web?

Partiamo dalla base. Cos’è internet? È una rete di mondiale di computer che consente a questi ultimi di comunicare, ovvero di scambiarsi dati. Internet offre servizi. Ad esempio: l’email è un servizio internet che consente di inviare messaggi di posta, mentre WhatsApp è un servizio che consente di inviare messaggi istantanei (è stato pensato come sostituto del servizio SMS).

Cosa sono i browser web - Schema artistico semplificato di internet

Ed il web, invece cos’è? Questo termine va compreso per bene per capire cosa sono i browser web. È un servizio internet che rende possibile consultare i siti web. Questi non sono altro che raccolte di pagine (chiamate pagine web) collegate tra di loro dai link. Ad esempio: https://www.cosedicomputer.com è un link. Se lo tocchi o ci clicchi sopra col mouse, andrai a finire su una pagina web.

Tutti i servizi internet (o quasi) funzionano seguendo il modello client-server: il client fa richiesta al server, che risponde esaudendo la richiesta. Anche il servizio web funziona così: per leggere una pagina web devi usare un client che faccia una richiesta ad un server. I client web si chiamano “browser” (in italiano si può tradurre “lettore”, inteso come lettore di pagine web).

Cosa sono i browser web - Schema del modello client-server

C’è una sostanziale differenza tra browser web e motore di ricerca. Molti credono che digitare una parola chiave su Google Chrome sia la stessa cosa che digitare un indirizzo web ma in realtà non è così: se digiti www.cosedicomputer.com vai direttamente al sito. Se digiti “Cose di computer” ti verrà restituita una pagina che contiene i risultati che Google ti offre per quell’insieme di parole. Il che dà a Google il monopolio di fatto del web, visto che decide lei cosa mostrarti e cosa no.

Ti sconsiglio di usare Google Chrome (che al momento purtroppo è il browser più usato al mondo, visto che è preinstallato sui cellulari Android). Sotto Windows ti consiglio l’ottimo Edge. Su iPhone va benissimo Safari. Se hai Android ti consiglio di usare Mozilla Firefox al posto di Chrome. Questo browser è disponibile anche su PC e Mac.

Impara l'informatica in due minuti al giorno: iscriviti alle cose di computer!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.