Hard disk 100 % sotto Windows: come risolvere?

Ho ricevuto una richiesta di Cosa di Computer su WhatsApp. Un mio amico ha l’hard disk 100 % in uso sotto Windows. Mi chiede chiarimenti ed una strategia per risolvere il problema.

Hard disk 100 % sotto Windows - richiesta di Cosa di Computer

In un’altra Cosa di Computer tratto l’argomento dell’hard disk che si riempie “da solo”. La problematica dell’hard disk 100 % in uso è simile, nel senso che le possibili cause sono le stesse. Per capirle meglio facciamo prima un ripasso su computer, programmi, dati, file e sistemi operativi (se già conosci questi argomenti salta pure il prossimo paragrafo).

Un computer è un apparecchio elettronico che esegue programmi (esempio: Microsoft Word). I programmi manipolano dati. Ad esempio: Microsoft Word consente di editare testi, VLC invece consente di riprodurre video. I dati sono memorizzati in dei contenitori chiamati file, che possono avere tipo diverso. Ad esempio: i file .doc contengono documenti di Microsoft Word mentre i file .mp4 contengono video. Il sistema operativo è il programma di base che serve ad usare un computer. Il più diffuso è Windows.

Chiarito questo, sono in grado di spiegarti il motivo per cui a volte Windows segna l’uso dell’hard disk al 100 %. Infatti, solo il sistema operativo ed i programmi possono scrivere dati sull’hard disk. Quindi, se l’hard disk risulta in uso al 100%, vuol dire che Windows o un altro programma ci stanno scrivendo qualcosa sopra in modo continuativo.

Perché Windows dovrebbe scrivere sempre sull’hard disk? Di per sé non avrebbe nessun motivo per farlo ma in alcuni casi si può “rovinare”. Windows infatti è costituito da molti componenti (pezzi di altri programmi), ed uno di questi potrebbe essere stato scritto male, presentare dei bug (ovvero degli errori di programmazione) o non funzionare correttamente sul tuo specifico modello di computer.

Perché un programma dovrebbe scrivere sempre sull’hard disk? Anch’esso potrebbe essere stato scritto male, presentare dei bug o non funzionare correttamente sul tuo PC. Però c’è un’altra possibile spiegazione: potresti essere stato infettato da un virus. I virus infatti sono programmi come tutti gli altri, solo che hanno scopi malevoli (ad esempio rubarti i dati della carta di credito o indovinare la tua password).

Se hai anche tu il problema dell’hard disk in uso al 100% ti suggerisco di fare così:

  • Fai una scansione con un software antivirus (Windows Defender va più che bene)
  • Se Defender non trova nulla prova a disinstallare i programmi che non usi
  • Se hai ancora il problema, l’unica cosa è formattare il computer e reinstallare il sistema operativo (se non sei esperto ti suggerisco di farlo fare ad un tecnico)
  • Se dopo la formattazione il problema non è risolto, potresti avere un problema hardware (ovvero una componente fisica del tuo PC non sta funzionando come dovrebbe). In questi rarissimi casi l’unica soluzione è riparare o sostituire il computer

Impara l'informatica in due minuti al giorno: iscriviti alle cose di computer!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.