NTFS, FAT e FAT32: cosa sono?

Rispondo ad una richiesta di cosa di computer ricevuta su TikTok, come commento al video in cui spiego cosa sono i file system. Mi si chiede cosa sono NTFS, FAT e FAT32. Eccoli spiegati nel modo più semplice possibile.

NTFS, FAT e FAT32 - Richiesta di cosa di computer

Ma intanto faccio il consueto ripasso dei concetti propedeutici: cosa sono computer, programmi e file? I computer sono degli oggetti che possono eseguire programmi. I programmi ti consentono di svolgere svariate operazioni. Ad esempio, Microsoft Word è un programma per PC che ti consente di elaborare testi. I testi di Word sono contenuti all’interno dei file .doc e .docx. I file, in generale, sono i contenitori dei dati.

I file vengono conservati all’interno delle memorie. Esempi di memoria sono gli hard disk, le SSD e le memorie flash. I file system sono la descrizione di come i dati (sotto forma di file) debbano essere memorizzati all’interno delle memorie. NTFS, FAT e FAT32 sono delle sigle che indicano i più diffusi tipi di file system. In particolare:

  • FAT sta per “File Allocation Table”, “tabella di allocazione dei file”. È un file system molto semplice e molto datato, usato dal DOS (il predecessore di Windows)
  • FAT32 è un’estensione di FAT che consente di memorizzare file più grandi
  • NTFS è un’evoluzione di FAT32 che offre maggiore stabilità, velocità e sicurezza

I dettagli sul funzionamento dei file system sono difficili da comprendere. La spiegazione dettagliata di come funzionano, infatti, va a toccare argomenti molto avanzati che riguardano i sistemi operativi. Non è necessario che tu conosca questi dettagli, devi solo tenere a mente alcune implicazioni pratiche. Quando formatti una chiavetta USB o un hard disk esterno, Windows ti chiederà che tipo di file system vuoi usare. Ecco una piccola lista di cose da tenere presente:

  • FAT ormai è troppo vecchio
  • FAT32 è una soluzione accettabile
  • NTFS è un’opzione migliore ma è compatibile solo con Windows

Se devi formattare una chiavetta USB facendo in modo che venga letta da più dispositivi possibili (autoradio, lettori DVD, sistemi Linux eccetera) usa sempre FAT32. Altrimenti usa NTFS ma sappi che sarà compatibile solo con PC Windows.

Impara l'informatica in due minuti al giorno: iscriviti alle cose di computer!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.