Riutilizzare un Mac datato

Un mio amico mi ha contattato via WhatsApp per chiedermi un consiglio a proposito di un Mac obsoleto. Non riesce a fare gli aggiornamenti del sistema operativo perché il suo modello di computer è troppo vecchio. Lo buttiamo via? No! Ecco come riutilizzare un Mac datato.

Riutilizzare un Mac datato - Richiesta ricevuta su WhatsApp

Il Mac in questione è un Macbook air con schermo da 11 pollici, SSD da 64 GB (decisamente troppo pochi), RAM da 4 GB e CPU da 1,7 gigahertz. Se non hai la minima idea di cosa vogliano dire tutte queste sigle, non preoccuparti troppo. Ti basti sapere che si tratta di un’ottima macchina, ancora valida, ma che Apple ha smesso di supportare: non è possibile aggiornarla all’ultima versione di macOS.

Su questo particolare modello di Mac è possibile installare Windows, ho pertanto suggerito al mio interlocutore di comprare una licenza di Windows 10 e di installarvelo sopra. Lo spazio disco è limitato ma nonostante questo Windows verrà eseguito alla perfezione. Sulle pagine ufficiali di Microsoft è spiegata tutta la procedura da seguire per poter attivare una licenza.

In generale, per riutilizzare un Mac datato è sufficiente installarvi sopra Windows. Questa operazione però è possibile solo coi modelli che montano le CPU x86 (ad esempio quelle prodotte da Intel, quali i3, i5, i7 eccetera). Per sapere se puoi installare Windows sul tuo Mac obsoleto devi innanzitutto conoscerne il modello esatto. Per farlo, clicca in alto a sinistra sul menu a forma di mela e vai su “Informazioni su questo Mac”. Ti comparirà una finestra con le informazioni sul computer. Sotto al nome ed al numero di versione del sistema operativo, alla prima riga, è indicato il modello esatto.

Riutilizzare un Mac datato - Finestra di macOS con le informazioni di sistema

Preso il modello, vai alla pagina di Apple che elenca i modelli di Mac con processore Apple. Se il tuo modello non è elencato tra questi, vuol dire che puoi procedere all’installazione di Windows.

E se invece non fosse possibile? Che fare? Tranquillo, una soluzione si trova sempre. Esistono decine di modi per riutilizzare PC e smartphone obsoleti. Pensaci bene prima di buttarli via!

Impara l'informatica in due minuti al giorno: iscriviti alle cose di computer!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.