Haveibeenpwned – Sei vittima di fuga di dati?

Haveibeenpwned è un sito web che riesce a capire se sei vittima di furto di dati. Usarlo è semplicissimo: ti ci colleghi, inserisci i il tuo indirizzo email e ti comparirà una schermata rossa se la tua password è stata esposta ad una fuga di dati, e verde altrimenti.

Cose di Computer è l'unico tech blog SENZA PUBBLICITÀ!

Telegram Canale WhatsApp >>Telegram Canale Telegram >>
Schermata di haveibeenpwned che mostra un risultato negativo
Screenshot
Schermata di haveibeenpwned che mostra un risultato positivo

Se non hai dimestichezza con l’inglese e sei “poco tecnologico”, probabilmente a questo punto ti starai chiedendo molte cose, lo capisco! Perché è tutto in inglese? Perché sembra così complicato? Cos’è una fuga di dati e come faccio a proteggermi? Niente paura, ora ci penso io a spiegarti tutto!

Intanto il nome: “haveibeenpwnd” è l’unione dei termini della domanda “have I been pawned?”, che tradotta vuol dire “sono stato compromesso”? La parola chiave qui è “pawned”, che vuol dire, come già detto, “compromesso” (ma solo nel gergo usato dagli hacker).

Si, il sito è disponibile solo in inglese. L’informatica è stata inventata in America, nessuno è obbligato ad offrire servizi tradotti nella nostra lingua, soprattutto se tali servizi sono completamente gratuiti.

Sembra complicato perché effettivamente lo è: anche per chi parla inglese, la parola “haveibeenpwned” non è di facile comprensione visto che contiene l’abbreviazione di un termine non solo tecnico ma anche gergale, conosciuto solo nell’ambito di una determinata nicchia tecnologica.

Chiarito questo, sappi che si tratta di un servizio ben noto in tutto il mondo ed “ampiamente pubblicizzato come una risorsa preziosa” (lo dice Wikipedia). Prima che tu ti faccia scrupoli ad usarlo, sappi che è affidabile e sicuro al 100%.

Come è possibile che avvengano fughe di dati? Te lo spiego con un esempio semplice. Un hacker entra illecitamente in un sito in cui tu sei registrato. Legge la tua password di accesso e, visto che purtroppo molti usano la stessa password per accedere a tutti i siti, viene in possesso di tutti i tuoi accessi.

È una cosa molto grave e sottovalutata ma sappi che potresti passare guai seri nel caso in cui qualcuno ti dovesse impersonare su internet, o comunque usare i tuoi dati personali per fare altre cose: aprire finanziamenti, intestarsi beni, eccetera.

Se ottieni il rosso non allarmarti: non è detto che la tua password sia davvero in mano a qualcuno. In caso di segnalazione positiva, troverai in basso una lista di siti dai quali la tua password potrebbe essere stata trafugata. La soluzione? La cosa migliore da fare sarebbe cambiare tutte le password e, in futuro, usare un’app di gestione degli accesso come ad esempio Norton Password Manager, che è gratuito.

Dai un'occhiata ai miei manuali

👇👇👇