Cosa sono i pixel? Te lo spiego semplice

“Pixel”: un termine che si sente dappertutto ma che non tutti conoscono. Un pixel non è altro che un banale puntino colorato. Il nome deriva dall’inglese “PIcture ELement” (la “X” va a sostituire “cture”, la cui pronuncia in inglese assomiglia a quella della lettera x). Hai mai provato a guardare da vicino un cartellone pubblicitario a colori? Vedrai un’immagine simile a questa:

Cosa sono i pixel: stampa in quadricromia

I cartelloni pubblicitari vengono realizzati con un procedimento che si chiama stampa in quadricromia. Consiste nel depositare sulla carta delle piccole gocce d’inchiostro che escono da 4 serbatoi distinti: tre per i colori primari (ciano, magenta e giallo) ed uno per il nero. La tua retina non riesce a percepire i singoli puntini se sei ad una certa distanza. Ora prova a guardare molto da vicino (o ancora meglio usando una lente d’ingrandimento) lo schermo del tuo PC. Vedrai un’immagine simile a questa:

Le immagini sullo schermo di un computer sono composte da milioni di puntini colorati. Sono così piccoli che la tua retina non riesce a distinguerli. Sia i cartelloni pubblicitari che le immagini per computer sfruttano lo stesso “trucchetto”: un’immagine composta da tanti puntini viene percepita come uniforme dalla tua retina.

La “risoluzione” del tuo monitor è il numero totale di pixel che può mostrare. Si ottiene moltiplicando il numero di pixel orizzontali per il numero di pixel verticali. La risoluzione più comune è quella “Full HD”: sono 1920×1080 pixel. Ci si riferisce a questa risoluzione col termine “2K” in quanto in inglese la “K” sta per “Kilo”, prefisso che indica le migliaia. 2K equivale quindi a 2000, che sono quasi 1920 pixel. I monitor più avanzati hanno una risoluzione “Ultra HD”, detta anche “4K” perché corrisponde esattamente al doppio (in verticale ed orizzontale) della risoluzione full HD: 3840×2160 pixel.

Oltre alla risoluzione devi anche considerare la profondità di colore. I pixel sono puntini colorati, ma quanti colori diversi può avere un pixel? Dipende dalla capacità della scheda grafica, ma tipicamente la profondità è di 16 milioni di colori.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *