Usare una sola password per tutti gli account: conviene?

Mi hanno chiesto se sia possibile usare una sola password per l’accesso a tutti gli account. Abbiamo un po’ tutti lo stesso problema: decine di account su siti e servizi diversi e numerosissime password da ricordare. Vediamo di capire come fare a semplificarci la vita.

Richiesta di cosa di computer in cui mi si domanda se sia possibile usare una sola password per tutti gli account

In un’altra cosa di computer ho suggerito un modo per scegliere una password sicura e facile da ricordare. In breve:

  • Scegli una frase lunga (più è lunga e più sarà difficile da ottenere con un attacco di forza bruta)
  • Scegli una frase facile da ricordare
  • Scegli un carattere da usare al posto dello spazio, ad esempio il trattino (il carattere “-“)
  • la frase non deve contenere alcuna informazione che ti riguarda! È vietato usare il nome di tuo figlio, il nome del tuo cane, la targa della tua auto ed altre informazioni simili
  • Esempio: “Sopra-La-Panca-La-Capra-Campa-69”

Per usare una sola password per tutti gli account, ci sono diverse soluzioni possibili:

  • Scegliere un’unica password di accesso su tutti i siti e servizi che usi
  • Salvare le password su una nota cifrata (leggibile solo immettendo una password)
  • Usare un programma o un’app di gestione delle password

Il primo approccio presenta un grosso problema di sicurezza. Per quanto tu possa scegliere una password sicura, può capitare che essa venga ottenuta da un hacker dopo un attacco informatico. Ad esempio: usi la tua solita password su un sito poco sicuro, l’hacker viola il sito, ottiene la tua password e scopre che funziona anche su tutti gli altri servizi che usi.

Tieni presente questo concetto fondamentale: la password è sicura quanto il posto in cui la conservi. Il posto più sicuro in assoluto è il tuo cervello: lì nessuno te la può leggere. Salvare le password di accesso su una nota cifrata ti consente di scegliere password di accesso diverse per ogni servizio, ma ovviamente devi tenere ben nascosta la password di accesso alla nota cifrata.

L’alternativa alle note cifrate sono le app di gestione delle password. Sono abbastanza sicure. Ti consiglio l’ottima LessPass.

Impara l'informatica in due minuti al giorno: iscriviti alle cose di computer!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.