Casella di posta piena: come risolvere?

Rispondo ad una richiesta di cosa di computer. Una lettrice mi chiede come può fare a capire se ha la casella di posta piena. Mi chiede anche se spostando alcuni messaggi in un’altra cartella sia possibile risolvere il problema.

Richiesta di cosa di computer il cui mi si chiede come risolvere il problema della casella di posta piena

Perché le caselle di posta si riempiono? Per capirlo va intanto compreso come funziona la posta elettronica. Si tratta di un servizio internet, ovvero di una funzionalità che non avrebbe senso di esistere se non esistesse una rete mondiale di computer come internet.

La posta elettronica è l’equivalente digitale della posta tradizionale: consente di inviare messaggi a chiunque, in tutto il mondo, gratuitamente ed in modo praticamente istantaneo. Per utilizzarlo, devi aprire una “mailbox” (“cassetta postale”) presso un “provider” (“fornitore”). Il provider più utilizzato al momento è senza dubbio Google, che fornisce le caselle Gmail. L’email funziona seguendo il modello client server: quando invii un messaggio a qualcuno, esso viene prelevato dalla tua mailbox e recapitato alla mailbox del destinatario.

Casella di posta piena - Schema di funzionamento del modello client server

Ogni messaggio email occupa una certa quantità di spazio. È come coi file: più file conservi e più lo spazio sull’hard disk si consuma. Quindi più messaggi ricevi e più lo spazio sulla tua mailbox si consuma. Il problema della casella di posta piena si può risolvere in modo semplicissimo: devi cancellare i vecchi messaggi oppure aumentare lo spazio che il provider ti mette a disposizione.

Spostare i messaggi in un’altra cartella non risolve il problema: se sposti i file di un hard disk su un’altra cartella dello stesso hard disk, lo spazio a disposizione non cambia. Purtroppo molti provider non avvisano l’utente del fatto di avere la casella piena: si limitano ad avvisare il mittente del messaggio dicendogli che esso non può essere recapitato perché lo spazio è finito.

Se usi Gmail, il tuo spazio a disposizione corrisponde a quello che hai su Google Drive, il cloud di Google che offre gratis 15 GB di spazio. Se non puoi o non vuoi eliminare i vecchi messaggi, l’unica opzione che rimane è quella di acquistare più spazio.

Impara l'informatica in due minuti al giorno: iscriviti alle cose di computer!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.