Cos’è una VPN? Te lo spiego semplice

Internet è una rete pubblica. Qualunque cosa tu faccia su internet viene monitorata dal tuo operatore di telefonia, ovvero da chi ti fornisce la connessione ad internet. Ad esempio Vodafone, Iliad, TIM ed altri. Un buon passo verso l’anonimato consiste nell’utilizzare una VPN. Ma cos’è una VPN di preciso?

Al solito, la prendo larga: se già sai cos’è internet e cosa sono gli indirizzi IP salta pure questo paragrafo. Internet è una rete di computer, o per meglio dire una rete di reti. Connette tra loro sia reti private (domestiche o aziendali) che singoli computer degli utenti, tra i quali il tuo smartphone.

Internet funziona esattamente come il servizio postale tradizionale cartaceo. Se vuoi inviare una missiva al tuo amico di Bangkok puoi farlo facilmente: ti basta conoscerne l’indirizzo. Ogni indirizzo è univoco: non ne esistono due uguali in tutto il mondo.

Per poter raggiungere un computer su internet è necessario assegnargli un indirizzo univoco. I computer comprendono solo numeri, non parole. Pertanto gli indirizzi dei computer su internet devono essere per forza numerici. Questi indirizzi si chiamano indirizzi IP e sono composti da 4 cifre separate da un puntino. Esempio: 134.5.87.221.

Quando ti colleghi ad internet col cellulare o col PC di casa il tuo provider ti assegna un indirizzo IP univoco. Questo è un dato sensibilissimo che può essere usato per rintracciarti con estrema precisione. Se fai qualcosa di illecito la postale può richiedere al tuo operatore di telefonia di fornirgli i dati dell’utente collegato con quell’indirizzo IP in quel determinato momento.

Ora hai tutti gli elementi per capire cos’è una VPN. Per navigare anonimamente su internet devi mascherare il tuo IP usando un proxy (in italiano vuol dire “delegato”) che sia anonimo. Tu ti colleghi solo al proxy, ed è il proxy a trasmettere i dati all’altro computer collegato ad internet.

Cos'è una VPN

Questi proxy anonimi si chiamano VPN e non registrano il tuo indirizzo IP originale. Esistono molte VPN gratuite ma ti consiglio di usarne una a pagamento. Ti consiglio l’ottima ZenMate: è economica e molto veloce.

Impara l'informatica in due minuti al giorno: iscriviti alle cose di computer!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.