Quanto è grande il dark web

Sotto alla cosa di computer in cui spiego come entrare nel dark web mi è stato chiesto: “è vero che il dark web è più grande del web che conosciamo tutti?”. Risposta breve: no, non è assolutamente vero. Si tratta di un luogo comune completamente infondato. Ma quanto è grande il dark web di preciso? Vediamo di capirlo meglio.

Quanto è grande il dark web - Commento in cui mi si chiede se il dark web sia più grande del web che tutti conosciamo

Ma prima ripassiamo i concetti fondamentali: cos’è internet? È una rete mondiale di computer che offre servizi (funzionalità che non avrebbero senso di esistere senza una rete). Il web è uno dei servizi internet principali, ed offre la possibilità di consultare raccolte di pagine chiamate “siti web“.

Il deep web (“web profondo”) è come se fosse una rete che sta “sotto” internet, contenente tutte le pagine web raggiungibili immettendo un nome utente ed una password. Ad esempio, la pagina web della tua banca (quella che ti mostra il saldo e la lista movimenti del tuo conto corrente) può essere considerata come una pagina appartenente al deep web.

Il dark web (“web oscuro”), invece, è ben altra cosa. Il web “tradizionale” (quello che contiene tutti i siti censiti dai motori di ricerca) è pubblico, e qualunque cosa tu ci faccia sopra viene puntualmente tracciata e monitorata da qualcuno (ad esempio da Google o dall’azienda che ti fornisce la connessione ad internet). In altre parole, non puoi fare nulla di illegale perché volendo ti possono rintracciare.

Sul dark web invece non è così: i siti che vi appartengono sono raggiungibili solo tramite la rete TOR, che è stata concepita per renderti assolutamente anonimo. TOR non è un sistema di aiuto alla criminalità: è una tecnologia come tutte le altre, che può essere usata anche a fin di bene. Anzi: è stata il governo statunitense a spingere per lo sviluppo di questa tecnologia!

Quanto è grande il dark web - rappresentazione schematica del web di superficie, del deep web e del dark web

Dentro al dark web puoi trovare qualunque cosa illegale tu possa immaginare. Navigarci però non è illegale: le informazioni stanno lì, sta a te non usarle per scopi illeciti. Per anni si è pensato che il dark web fosse enorme e che contenesse molte più pagine dell’internet normale, addirittura si vociferava fossero 500 volte in più.

E invece no: una ricerca di Recorded Future (un’autorevole azienda di “intelligence”, ovvero di analisi delle informazioni) ha svelato finalmente i numeri definitivi. E quindi, quanto è grande il dark web? Pare che al momento della ricerca i siti fossero 55.828, di cui solo 8.416 attivi. Molti di meno rispetto a quelli del web di superficie, che ammontano grossomodo ad 1,7 MILIARDI.

Impara l'informatica in due minuti al giorno: iscriviti alle cose di computer!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.