Come funziona Signal?

Ho ricevuto un commento alla cosa di computer in cui spiego come inviare messaggi cifrati. Mi hanno scritto: “se i messaggi di Signal sono Peer To Peer ci sono altri problemi di sicurezza”. Che vuol dire? Per capirlo bene ti devo spiegare cos’è e come funziona Signal.

Come funziona Signal - Commento dal quale ho tratto spunto

Signal è un’app di “messaggistica istantanea”. Con questo termine si intende un servizio internet di recapito di messaggi istantanei (come gli SMS. Solo che invece di viaggiare sulla rete telefonica, i messaggi viaggiano gratuitamente su internet). Detta in altri termini, Signal è un’alternativa a Telegram e WhatsApp, che però funziona in modo diverso, garantendo una maggiore riservatezza.

Telegram e WhatsApp funzionano seguendo il modello client-server. Te lo spiego con un esempio: Alice invia un messaggio a Bob. Il messaggio viene prima inviato ad un server (un computer sempre acceso, sempre collegato ad internet, molto potente e dedicato esclusivamente al recapito dei messaggi), il quale si occupa poi di recapitarlo a Bob.

Come funziona Signal - Schema di funzionamento di un'app di messaggistica istantanea basata sul modello client server

Signal funziona secondo il modello “Peer To Peer” (“da pari a pari”). Non mi dilungherò a spiegarti per bene cosa voglia dire. Sappi solo che con Signal il messaggio non transita da un server: viene inviato direttamente dal cellulare di Alice al cellulare di Bob.

Come funziona Signal - Schema di funzionamento di un'app di messaggistica istantanea basata sul modello Peer To Peer

Ora che abbiamo visto come funziona Signal, cerchiamo di capire quali sono gli “altri problemi di sicurezza” a cui si accenna nel commento. Fra i tanti, il grosso problema è la riservatezza: Alice vuole che solo Bob sia in grado di leggere il messaggio. Signal risolve questo problema allo stesso modo in cui lo risolvono WhatsApp e Telagram: usando la crittografia end-to-end, un espediente matematico che rende i messaggi leggibili solo dal destinatario.

Come funziona Signal - Schema di funzionamento della crittografia end-to-end

Signal è “meglio” o “peggio” di WhatsApp e di Telegram? Dipende dal punto di vista. WhatsApp è la migliore se vuoi essere in grado di comunicare con tutti, semplicemente perché è la più usata. Telegram è la migliore se vuoi usare bot, canali, gruppi con partecipanti illimitati ed altre funzionalità avanzate. Signal è la migliore se hai bisogno di comunicare con estrema riservatezza.

E tu quale preferisci? Fammelo sapere nei commenti!

Impara l'informatica in due minuti al giorno: iscriviti alle cose di computer!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.