Cos’è un computer? Te lo spiego semplice!

Tempo di lettura: 3 minuti

Cos’è un computer? Se cerchi in giro su internet trovi miriadi di definizioni diverse. vediamo come se la cava Wikipedia:

Un computer […], in italiano anche noto come elaboratore o calcolatore, è una macchina automatizzata programmabile in grado di eseguire sia complessi calcoli matematici (calcolatore) sia altri tipi di elaborazioni dati (elaboratore).

L’articolo di Wikipedia è di ottima qualità e molto esaustivo. Cercherò adesso di darti la sintesi di cosa sia un computer partendo da una mia esperienza personale. Quando frequentavo le scuole medie (stiamo parlando di più di 20 anni fa nel momento in cui scrivo) mio zio mi regalò un PC IBM, modello PS/2.

La prima volta che lo accesi mi si parò davanti una strana schermata tutta nera e piena di messaggi incomprensibili: era il “prompt” (la riga di comando) di MS-DOS, il sistema operativo più diffuso dell’epoca, completamente privo di finestre, icone ed altri aiuti grafici di sorta.

Non c’era verso di fare alcunché di sensato con quell’oggetto, a meno di non studiare un manuale piuttosto voluminoso: quello dell’IBM-DOS versione 5.0.

Se oggi sono diventato un informatico lo devo al fatto di aver avuto la pazienza di studiare a fondo quel manuale, che conteneva concetti fondamentali ed ancora utilizzati nei sistemi operativi moderni.

Il DOS organizzava i dati in file e cartelle (ormai sappiamo tutti cosa sono). Dalla riga di comando era possibile navigare questa struttura di file e cartelle e, digitando una determinata parola (un “comando”, per l’appunto, o istruzione) veniva avviato un programma in grado di manipolare un certo tipo di file e salvarlo in una determinata cartella.

Eccoci arrivati a capire meglio cos’è un computer. E’ un hardware, ovvero un insieme di componenti elettronici fisici, montati in un certo modo. Il modo con cui questi componenti elettronici sono montati si chiama “architettura”. Questo hardware è costruito apposta per eseguire dei software. Un software è una serie di istruzioni che l’hardware esegue, consentendogli di “elaborare” (manipolare) i dati contenuti nei file mediante il “calcolo”, che non è altro che una serie di calcoli matematici.

In altre parole: il software gira sull’hardware. Tieni sempre bene in mente questa frase perché è fondamentale per capire tutto il mondo dell’informatica. Tutto quanto scritto sopra vale anche per gli smartphone, che non sono altro che computer miniaturizzati.


Sei già iscritto alle Cose di Computer? Se non lo sei, iscriviti subito: è gratis e non ti invierò spam, promesso!

Vuoi che ti spieghi un concetto informatico? Clicca qui per richiedere la tua Cosa di Computer!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Exit mobile version