Dividere filmati in blocchi da 30 secondi

Rispondo ad una richiesta di cosa di computer ricevuta via mail. Come si fa a dividere filmati in spezzoni da 30 secondi, per poterli poi impostare come stato su WhatsApp?

Come si fa a dividere filmati in blocchi da 30 secondi?

WhatsApp consente già di tagliare uno spezzone di 30 secondi dal video che si sceglie di impostare come stato. Se hai un iPhone, tocca sul pulsante “stato” in basso a sinistra. Poi tocca in alto sull’icona della macchina fotografica.

Schermata di WhatsApp che consente di modificare il proprio stato e di dividere filmati in blocchi da 30 secondi

Ti comparirà una schermata che ti consente di registrare un video oppure di selezionarne uno tra quelli già presenti sul cellulare. Scegli il video che vuoi impostare come stato, ed in alto ti comparirà una barra che puoi spostare per scegliere lo spezzone di 30 secondi. Puoi anche ridurre la durata toccando e regolando le estremità di questa barra. Se hai Android, la procedura è simile: apri WhatsApp, vai su “stato” (che è in alto invece che in basso), scegli un video dal rullino e lo tagli.

Schermata di WhatsApp che consente di dividere filmati in blocchi da 30 secondi

Se vuoi dividere filmati in generale, anche per usi diversi dall’impostazione dello stato di WhatsApp, allora devi usare un servizio apposito. Se stai usando un notebook, un PC o un Mac, il modo più semplice è usare TinyWow (un sito web di cui ho già parlato). Apri il tuo browser web (il programma che usi per navigare sul web: Safari, Firefox, Edge, Google Chrome…), vai a questo indirizzo e ti si aprirà una pagina in cui dovrai caricare il video che vuoi tagliare.

Tocca su “Upload from PC or Mobile” (oppure trascina il file dentro alla finestra) e, dopo il caricamento, ti comparirà una schermata con in basso una barra che ti consentirà di selezionare la porzione di video che ti interessa. Quando hai finito, clicca su “Trim”. Dopo qualche istante potrai scaricare il video tagliato cliccando su “Download”.

Se hai un iPhone puoi usare direttamente l’app “Foto”: la apri, tocchi sul video che vuoi tagliare, tocchi sul tasto “Modifica” in alto a destra ed in basso troverai la solita barra che ti consente di selezionare la parte di video che vuoi mantenere. Su Android potrebbe non essere possibile farlo: dipende da quale modello di cellulare hai. Se non trovi alcun modo di farlo attraverso l’app preinstallata, dovrai scaricare un’app dedicata, quale ad esempio Videoshow. È gratis.

Impara l'informatica in due minuti al giorno: iscriviti alle cose di computer!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.