Foto da cellulare a chiavetta USB: come trasferirle?

Rispondo ad una richiesta di cosa di computer ricevuta via Facebook. Mi si chiede come fare a trasferire le foto da cellulare a chiavetta USB, ovvero senza avere un PC. È un’operazione possibile ma che richiede un dispositivo dedicato.

Foto da cellulare a chiavetta - Richiesta di cosa di computer

I cellulari sono dispositivi pensati per stare in tasca o nella borsa. Devono avere dimensioni ridotte, quindi c’è poco spazio per metterci delle porte di espansione. Non è obiettivamente pensabile poterli dotare di una porta USB nel quale infilare una chiavetta.

Tutti i cellulari però hanno almeno un connettore: quello che viene usato per collegare il caricabatterie. Questo connettore non viene usato solo per la ricarica: può essere usato anche per trasferire dati. Pertanto, l’unica soluzione possibile per trasportare le foto da cellulare a chiavetta USB consiste nell’acquistare un apposito adattatore.

Prima di acquistarlo però devi accertarti che il tuo telefono lo supporti: non tutti i modelli infatti sono compatibili con la tecnologia che ti consente di trasferire i file delle foto. Ecco come verificarlo.

Se hai un telefono Android, apri l’app “Impostazioni” (quella con l’icona dell’ingranaggio) e vai su “Info” o su “Informazioni dispositivo”. Se la versione di Android è almeno la “4.4 KitKat”, allora va bene. Devi però fare una seconda verifica: accertarti che il tuo telefono supporti la tecnologia “OTG” (non ha importanza che tu capisca cosa vuol dire questa sigla). Farlo è semplicissimo: installa l’app “USB OTG Checker” dal Google Play Store ed aprila. Saprai subito se il tuo cellulare supporta OTG o meno.

Ora devi capire che tipo di connettore usa il tuo smartphone. Può essere solo di due tipi: micro USB oppure Type C. I connettori hanno forme diverse: dai un’occhiata al tuo caricatore e saprai quale connettore usa il tuo cellulare.

Foto da cellulare a chiavetta USB: un  connettore micro USB accanto ad uno Type C

Ora sai quale accessorio acquistare: cerca su amazon “adattatore micro USB a USB” oppure “adattatore Type C a USB”. Quando ce l’hai, collegalo al cellulare. Poi collega una chiavetta USB e trasferisci i file con l’app dedicata del tuo cellulare (tipicamente “Files di Google“).

Se invece hai un iPhone, la procedura è simile. Intanto verifica di avere almeno iOS (il sistema operativo di Apple) versione 13, aprendo l’app “impostazioni” (anche in questo caso riconoscibile dall’icona dell’ingranaggio) e andando su “generali” e poi su “info”.

Dopodiché, compra l’adattatore per iPhone cercando “adattatore Apple MFI”. Collegalo al telefono, poi collega una chiavetta USB all’altra estremità. Per trasferire le foto, apri l’app “foto”. Seleziona quelle che vuoi trasferire e tocca il tasto “condividi”. Scegli “salva su file” e seleziona la chiavetta USB che hai collegato.

Problemi? Domande? Dubbi? Contattami e sarò lieto di aiutarti!

Impara l'informatica in due minuti al giorno: iscriviti alle cose di computer!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.