Registrare lo schermo su Windows 10

Vuoi una soluzione semplice per registrare lo schermo su Windows 10 senza spendere soldi? Basta usare gli strumenti che vengono già forniti di base da Windows stesso!

Su windows 10 infatti c’è già un’applicazione che consente di fare questo ma che pochi conoscono: si chiama Xbox Game Bar. La Xbox Game Bar serve ai videogiocatori che vogliono registrare le loro giocate per poterle poi diffondere su internet, ad esempio su YouTube. Con la Game Bar puoi anche mandare in streaming la tua giocata su Mixer, la piattaforma Microsoft dedicata allo scopo, chè è un diretto concorrente di Twitch. Di recente la Microsoft ha migliorato l’interfaccia della Game Bar, perchè in alcuni casi disturbava la visuale di gioco.

Con la Game Bar puoi registrare solo quello che accade all’interno di una determinata finestra, ma nella maggior parte dei casi è più che sufficiente per raggiungere il tuo scopo. Se hai bisogno di registrare l’intero schermo, avrai bisogno di installare un software di terze parti dedicato.

Come posso registrare lo schermo su windows 10 con la Xbox Game Bar?

Puoi avviarla come fai con qualunque altro programma sotto windows, oppure con una scorciatoia apposita. Ci sono tre modi per farla partire:

  1. Cliccando sul menù start (quello in fondo a sinistra nello schermo) e andando nella corrispondente voce di menu
  2. Premendo il tasto windows e digitando “Xbox Game Bar” (ma basta digitare anche solo qualche carattere)
  3. Il migliore: Premendo la combinazione di tasti Windows + G (cioè tenendo premuti insieme il tasto col logo di windows ed il tasto G sulla tastiera)
La Xbox Game Bar, per registrare lo schermo su windows 10

Facendo così ti compariranno delle finestre scure sullo schermo. Non spaventarti! Ognuna di queste finestrelle ha una funzione specifica pensata per chi gioca, tra cui quella per registrare lo schermo su windows 10. Nella striscia in alto al centro ci sono alcuni tasti, ognuno di questi tasti attiva o disattiva la finestrella corrispondente.

La finestrella che ti interessa è quella che viene attivata cliccando sul primo tasto a sinistra. Cliccando sul tasto di registrazione, verrà automaticamente registrata la finestra in primo piano (quella su cui stai operando in quel momento). Potrai in ogni momento interrompere la registrazione sulla finestrella apposita, che rimarrà sempre in primo piano. Quando interromperai la registrazione, il file video creato verrà salvata nella cartella “Immagini” di Windows.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *