Riparare un hard disk esterno

Rispondo ad una richiesta di cosa di computer ricevuta via TikTok. Mi hanno chiesto come riparare un hard disk esterno.

Commento TikTok in cui mi si chiede come riparare un hard disk esterno

Quasi sicuramente la persona che mi ha fatto la richiesta ha un PC con Windows 8 o versione successiva. Questo sistema operativo, infatti, esegue già in automatico un controllo di qualunque hard disk venga attaccato al computer. Se c’è qualcosa che non va, Windows avvisa subito l’utente mostrandogli un messaggio.

Riparare un hard disk esterno - Messaggio di Windows che avvisa il rilevamento di un problema su un hard disk esterno

Perché gli hard disk si rovinano? Le cause più frequenti sono:

  • Programmi che scrivono male alcuni dati sul disco, a causa di difetti di programmazione (altrimenti detti “bug“)
  • Virus (malware) che danneggiano il disco
  • Spegnimenti improvvisi del computer. Se un computer si spegne mentre sta scrivendo un file, questo resterà scritto “a metà” e risulterà illeggibile

Per ripararli, non devi fare altro che usare un programma dedicato allo scopo. Windows include già quello che serve. Sotto Windows 7 puoi usare ScanDisk. Se invece hai Windows dalla versione 8 in su, puoi usare la “utility di controllo degli errori”.

Per aprire Scandisk, fai click sul menu “start” in fondo a sinistra e clicca su “Computer”. Poi fai click col tasto destro sull’icona dell’hard disk che vuoi controllare, vai su “proprietà”, poi su “strumenti” ed infine clicca su “Esegui Scandisk”.

Schermata di ScanDisk, il programma di Windows 7 che consente di riparare un hard disk esterno

Per aprire l’utility di controllo degli errori di Windows 8 o successivi, fai click sul menu start (in fondo a destra), digita “Questo PC” e premi invio. Fai click col destro sull’icona dell’hard disk che vuoi controllare, premi il tasto “controlla” e poi sulla voce “controlla unità”.

Schermata dell'utility di controllo degli errori, il programma incluso in Windows dalla versione 8 in su che consente di riparare un hard disk esterno

Se hai un Mac (un computer prodotto da Apple) puoi riparare un hard disk esterno usando l programma “Utility disco” (anch’esso incluso nel sistema operativo). Premi il tasto “cmd” seguito dallo spazio, digita “utility disco” e premi invio. Ora clicca sul disco che vuoi riparare (lo trovi sul lato sinistro), premi il tasto “SOS” (in alto) e poi il tasto “Esegui”.

Schermata dell'utility disco di macOS, che consente di riparare un hard disk esterno
Schermata della finestra di conferma dell'utility disco di macOS, che consente di riparare un hard disk esterno

Impara l'informatica in due minuti al giorno: iscriviti alle cose di computer!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.