Come stampare da iPhone

Rispondo ad una richiesta di cosa di computer. Mi si chiede come stampare da iPhone usando una stampante non wireless. Non è possibile farlo per un semplice motivo: le stampanti senza collegamento wireless non possono essere connesse ad un iPhone, che essendo uno smartphone è pensato per essere tenuto in tasca e non per collegarvi delle periferiche.

Come stampare da iPhone - Richiesta di cosa di computer

Se vuoi stampare da iPhone su una stampante non wireless, dunque, devi per forza prima passare il file che vuoi stampare su un PC (o su un notebook) che sia connesso con un filo alla stampante che vuoi utilizzare. Se hai un Mac (un computer prodotto da Apple) puoi facilmente passare il file usando AirDrop, una funzionalità standard di Apple pensata apposta per questo scopo. Se hai un PC con Windows, invece, puoi passare il file in moltissimi modi. Quelli più semplici sono:

  • Inviare il file come allegato mail a te stesso (ovvero inserendo come destinatario il tuo stesso indirizzo), accedere alla tua casella di posta dal PC e salvare il file
  • Inviare il file a te stesso via WhatsApp, aprire WhatsApp web sul PC e trascinarlo sulla scrivania

Una volta salvato il file sul tuo computer, dovrai semplicemente aprirlo e mandarlo in stampa come qualunque altro documento. La stampa “diretta” senza passare da un computer è possibile solo se la stampante supporta AirPrint, una tecnologia che consente di far dialogare tra loro gli iPhone con le stampanti senza fili. La lista delle stampanti supportate la trovi sul sito di Apple.

La procedura per stampare è semplicissima ed è spiegata in dettaglio sulla pagina di supporto di Apple: devi solo seguire le indicazioni riportate li. Te le riassumo per comodità:

  • Apri l’app dal quale vuoi stampare. Esempio: WhatsApp o Mail
  • Premi l’icona che serve a condividere il file
  • Tocca l’icona della stampante
  • Scegli la stampante, decidi le varie opzioni (numero di copie ed altro) e tocca sul tasto “stampa” in alto a destra

Impara l'informatica in due minuti al giorno: iscriviti alle cose di computer!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.