Cancellare definitivamente i file

In una precedente cosa di computer ho spiegato come ripristinare i file eliminati. La spiegazione del perché sia possibile farlo riguarda il modo in cui i file vengono mantenuti nelle memorie. Mi si chiede però giustamente come compiere l’operazione “opposta”, ovvero cancellare definitivamente i file in modo che nessuno sia mai più in grado di leggerli.

Mi hanno chiesto in un commento come cancellare definitivamente i file

Per capire bene l’argomento è necessario comprendere come i file vengono conservati nelle memorie. Quando salvi un file di Microsoft Word (o un qualunque altro tipo di file), il sistema operativo (ad esempio Windows) gli riserva alcuni “blocchi”: ogni blocco può ospitare una certa quantità di dati.

Cancellare definitivamente i file - Rappresentazione schematica di come un file occupa spazio in una memoria

Quando elimini un file, il sistema operativo ne contrassegna i blocchi come “liberi”, senza però a cancellare il contenuto. Ciò viene fatto per allungare la vita alle memorie: meno volte ci scrivi e più durano.

Cancellare definitivamente i file - Rappresentazione schematica di come lo spazio occupato da un file viene liberato

Per cancellare definitivamente i file, dunque, oltre a contrassegnare i blocchi come liberi devi anche azzerare o sovrascrivere il contenuto delle celle. Su alcuni sistemi operativi non è necessario effettuare questa operazione, specialmente quando il computer monta una SSD (ovvero un hard disk più veloce e che funziona in modo diverso). Alcuni sistemi operativi tra i più moderni invece offrono questa possibilità in modo “nativo” (ovvero tramite una funzionalità già presente nel sistema).

Windows non è fra questi. Per avere questa funzionalità dovrai installare un programma aggiuntivo, quale ad esempio l’ottimo Eraser. Consente di eliminare i dati in modo sicuro da pennette USB, dischi esterni ed altri dispositivi. Dopo averlo installato, inoltre, potrai eliminare un file in modo sicuro (sovrascrivendo i dati nei blocchi marcati come liberi) cliccando col tasto destro su un file e selezionando l’opzione “Erase” sotto al menù “Eraser”.

E per quanto riguarda i cellulari, invece? I telefonini non sono computer pensati per manipolare i file, o perlomeno non come si fa coi PC. L’unico modo sicuro per eliminare tutti i dati in esso contenuti è quello di ripristinarli alle impostazioni di fabbrica, perdendo completamente tutti i dati.

Impara l'informatica in due minuti al giorno: iscriviti alle cose di computer!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.