Migliori servizi di cloud gaming

Ho ricevuto un commento alla cosa di computer in cui spiego cos’è il cloud gaming. Mi si chiede, giustamente, quali siano i migliori servizi di cloud gaming da considerare per poter usufruire di questo comodissimo servizio.

Migliori servizi di cloud gaming

Intanto ripassiamo l’argomento. Che cos’è un “cloud“? In italiano vuol dire “nuvola”. In ambito informatico il termine indica tutto ciò che è memorizzato o eseguito su internet. Questo perché in tutti i manuali di rete, per rappresentare internet viene sempre usata l’immagine di una nuvola. Se senti dire “un cloud”, nella maggior parte dei casi ci si riferisce ad uno spazio di memorizzazione accessibile via rete, una specie di hard disk USB senza filo. Esempi di cloud (in questo senso) sono Google Drive e MEGA.

Normalmente, quando vuoi giocare ad un videogioco devi comprarlo ed installarlo sul tuo dispositivo. I videogiochi infatti sono programmi come tutti gli altri. Ad esempio, se vuoi giocare a Minecraft sul tuo smartphone Android, devi scaricarne l’app da Google Play Store (le app sono anche esse programmi, solo che sono pensate per i cellulari).

Il cloud gaming evita il passaggio dell’installazione del gioco sul tuo dispositivo. Come? Il gioco viene eseguito su un server (un computer potente, sempre acceso e sempre collegato ad internet). Quando tu premi i tasti, il comando viene inviato al server, che ti risponde con un flusso video corrispondente all’azione che hai eseguito. Tutto ciò ovviamente è possibile perché al giorno d’oggi abbiamo connessioni ad internet molto veloci.

Migliori servizi di cloud gaming - Rappresentazione artistica di come funziona il cloud gaming

Ora che è tutto chiaro, quali sono i migliori servizi di cloud gaming? Non esistono servizi migliori degli altri: dipende tutto dalla disponibilità dei titoli (non tutti i giochi sono disponibili su tutti i servizi) e dal dispositivo che vuoi usare (se hai una console, non è detto che il servizio sia compatibile con quella console). I servizi sono tutti a pagamento ma prevedono un periodo di prova o una versione gratuita. Il mio consiglio è dunque di provarli prima di sottoscrivere un abbonamento. Ecco una lista di servizi che puoi provare:

Impara l'informatica in due minuti al giorno: iscriviti alle cose di computer!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.